Home
Fotografie che ho scattato nella mia Valle Cosine che amo fare Le mie orchidee Ridiamo Varie

Valid XHTML 1.0 Transitional

Validated by HTML Validator (based on Tidy)

Giorno dopo Giorno
Barzellette
6   5   4   3   2   1  
ANNUNCI ECONOMICI


Vendesi golf quasi nuova
Km 15
Marce usate solo la 1° e la retromarcia
olio motore, gomme etc originali
Come nuova

Allego foto


Cavolata... eheh


Sai dove va Kinder Pinguì quando muore?
- No.
- Nel Kinder Paradiso! Sai perché?
- No.
- Perché è stato Kinder Bueno! E lo sai come è morto?
- No.
- Si è schiantato con la sua Fiesta contro un Tronky! Lo sapevi?
- No.
- Kinder Sorpresa!




Adamo ed Eva
cervello


Dio chiama Adamo e gli dice :

" Ho due notizie per te, una buona e l' altra cattiva

"Signore, dimmi prima la buona."

" Ti farò due bei regali, un cervello ed un organo per la riproduzione"

" Fantastico !!! e la cattiva ?

Dio risponde :

" Non avrai sufficiente sangue per farli funzionare entrambi alla stesso tempo !"




Carta d'identità
Carta d'identita


In ufficio:

- Scusi mi può dire il suo nome?

- Di-di-di-dilia.

- Ma lei è balbuziente!

- No, io non sono balbuziente è quello dell'anagrafe che è un gran bastardo!!!




Scouts
Scouts


Ci sono tre bambine in campeggio , due milanesi e una romana. Una delle due milanesi fa:



- Il mio papy è più veloce dei vostri. Alle 13:00 esce dalla sua fabrichetta prende il Ferrarino e alle 13:30 l'è a casa!

L'altra bambina milanese allora esclama:
- No... il mio papy è più veloce dei vostri. Esce dalla fabrichetta alle 13:00, prende il Maserati e alle 13:15 l'è a casa!


La bambina romana con una flemma invidiabile:
- Ve state proprio a sbaja'... mi padre è er più vveloce de tutti! Lui lavora ar comune, esce alle 13:00 ma alle 12:30 sta sempre a casa!!!




Scozzesi
Scozzese


Uno scozzese si presenta all'ufficio anagrafe:


- Sono venuto per denunciare la nascita di mio figlio John .


- Fatto, Signor Mac Williams! - risponde zelante l'impiegato.


- Mi scusi... ma non si paga?


- Assolutamente no, è un servizio gratuito.


- Beh, allora iscriviamo anche Bill, Henry e Geena...







In banca




Un tizio entra in una banca, va dalla guardia giurata e gli dice:
"Dovrei aprire un cazzo di conto nella vostra merda di banca!".
La guardia, costernata per la maleducazione del tizio, gli indica uno sportello, dietro il quale c'è un'avvenente commessa:
"Come posso esserle utile?"
E l'uomo:"Vorrei aprire un cazzo di conto nella vostra merda di banca!"
"Come?"
"Ha capito benissimo, un cazzo di conto nella sua merda di banca!"
La donna,stupita, prende il telefono e avverte il direttore:
"Direttore, qui c'è un signore che vuole aprire un conto corrente, ma è molto maleducato e si esprime in maniera offensiva nei miei riguardi."
"Non si preoccupi signorina, sono abituato a persone del genere, arrivo subito."
Due minuti dopo si presenta il direttore al cospetto dell'uomo:
"C'è qualche problema signore?"
"Vorrei aprire un cazzo di conto da 3.000.000 di euro nella vostra merda di banca!!!"
e il direttore, indicando la povera cassiera:
"..e la TROIA le ha dato problemi?"


e' SBOCCATA, MA E' TANT0 TRISTEMENTE VERA......
(...sono un'ex bancaria e mi sono piu' volte beccata della troia dal mio direttore)




Negozi del futuro




A New York è stato appena aperto un nuovo negozio dove le donne possono scegliere e comprare un marito. All'entrata sono esposte le istruzioni su come funziona il negozio:

1) Puoi visitare il negozio SOLO UNA VOLTA.

2) Ci sono 6 piani e le caratteristiche degli uomini migliorano salendo.

3) Puoi scegliere qualsiasi uomo ad un piano oppure salire al piano superiore.

4) Non si può ritornare al piano inferiore.

Una donna decide di andare a visitare il Negozio di Mariti per trovare un compagno.

Al primo piano l'insegna sulla porta dice: "Questi uomini hanno un lavoro." La donna decide di salire al successivo.

Al secondo piano l'insegna sulla porta dice: "Questi uomini hanno un lavoro e amano i bambini." La donna decide di salire al successivo.

Al terzo piano l'insegna sulla porta dice: "Questi uomini hanno un lavoro, amano i bambini e sono estremamente belli.". "Wow" - pensa la donna, ma si sente di salire ancora.

Al quarto piano l'insegna sulla porta dice: "Questi uomini hanno un lavoro, amano i bambini, sono belli da morire e aiutano a fare le faccende di casa."

- Incredibile! - esclama la donna - Posso difficilmente resistere!

Ma, detto questo, sale ancora. Al quinto piano l'insegna sulla porta dice: "Questi uomini hanno un lavoro, amano i bambini, sono belli da morire, aiutano nelle faccende domestiche e sono estremamente romantici."

La donna è tentata di restare e sceglierne uno, invece decide di salire all'ultimo piano.

Il cartello del sesto piano: "Sei la visitatrice No. 31.456.012 di questo piano, qui non ci sono uomini, questo piano esiste solamente per dimostrare come sia impossibile accontentare una donna. Grazie per aver scelto il nostro negozio!"

Di fronte a questo negozio è stato aperto un Negozio di Mogli. Al primo piano ci sono donne che amano far sesso. Al secondo piano ci sono donne che amano far sesso e sono ricche.

I piani dal terzo al sesto NON SONO MAI STATI VISITATI.




Cicogna
cicogna


Ora di cena a tavola: mamma, papà , tre figli e la nonna che sferruzza sulla poltrona.
Uno dei bambini a un certo punto chiede: "mamma, come sono nato io?"
La mamma un po' imbarazzata, improvvisa: "sai, un giorno è arrivata una bella e grande aquila e ha appoggiato un fagottino sulla finestra, ed eri tu!"
La nonna continua a sferruzzare e alza un sopracciglio.
Allora il secondo bambino, incuriosito chiede "E io, come sono nato?"
La mamma prosegue con lo stesso tema: "Tu invece sei stato portato da un grande condor!"
La nonna continua sempre a sferruzzare e alza l'altro sopracciglio.
Il terzo bambino ovviamente vuole sapere com'è nato anche lui.
E la mamma: "Un giorno è arrivata una bellissima cicogna e ti ha depositato sul davanzale della finestra!"
La nonna smette di sferruzzare ed esclama : "Mi pareva infatti che fossero tre uccelli diversi!"




Tra amici


Quattro amici si ritrovano dopo tanti anni. Iniziano a parlare del più e del meno e, mentre uno va a ordinare da bere, gli altri cominciano a parlare dei figli.

Il primo dei tre dice:

Sono molto orgoglioso di mio figlio. Ha iniziato a lavorare come fattorino, si è iscritto alle serali e si è diplomato.

Dopo pochi anni è diventato direttore ed oggi è il presidente della compagnia. E' diventato cosi ricco da regalare a un suo amico che compiva gli anni un' auto da 120.000 euro."

Al che il secondo dice:

"Anche io sono molto orgoglioso di mio figlio. Ha cominciato a lavorare come steward a bordo di un aereo. Nel frattempo è diventato pilota. Si è associato con altri e ha fondato una compagnia aerea. Oggi è così ricco che lui a un amico per il compleanno ha regalato un aereo bimotore.

Il terzo allora racconta:

"Non posso dirvi l'orgoglio che mi da il mio. Ha studiato ingegneria. Ha aperto un'impresa di costruzioni e ha fatto i miliardi.

Lui, per il compleanno di un amico, gli ha regalato una villa da 1500 mq".

Nel frattempo il quarto torna e chiede di cosa stessero parlando. Lo informano e gli chiedono del suo. E lui risponde:

"Mio figlio è un gigolò per gay. Si guadagna da vivere così".

E allora gli amici dicono:

"Oh che disgrazia che hai avuto!"

E lui risponde:

"Assolutamente no! E' il mio orgoglio. Pensate che vive da Dio senza

la minima fatica. E' così fortunato che quest'anno, per il suo

compleanno, tre suoi clienti-amici culattoni gli hanno regalato

una stupenda auto, un aereo privato e una mega villa di 1500 mq!!!

.E i vostri figli invece?!?"


6   5   4   3   2   1  

                                                                                                                                                                                    | © 2012 Dilia C. |   Scrivimi |    Home |