Chi cerca trova!
Home
Fotografie che ho scattato nella mia Valle Cosine che amo fare Le mie orchidee Ridiamo Varie
Giorno dopo Giorno
Poesie

ABOUT SOME PEOPLE I KNEW

About some people i knew




You told me my happiness
was your best wish

You said you couldn't stand
to see my heart broken,

So when you broke it,
did you close your eyes?

I always was there
when you needed me,

did you?


Dilia



L'ho scritta in inglese perchè ogni tanto mi va, perchè l'inglese ha la caratteristica di essere concreto, con poche parole si riesce ad esprimere un concetto im modo diretto ed efficace. La traduco per chi, interessato, voleva sapere cosa avessi scritto.

Non è riferita ad una pena d'amore, non so piu' cosa sia da anni, ma alla delusione arrecatami da tante, troppe persone che ho incontrato, le quali si sono riempite la boccati di ti voglio bene, quando avevano bisogno della mia spalla per piangere, ma hanno fatto in fretta a buttarmi tra le tante ciarabattole del passato, non curandosi affatto di come stessi io.


Traduzione:


Continuavi a ripetermi che la mia felicità
era il tuo desiderio più grande

Dicevi che non avresti potuto sopportate
la vista del mio cuore sofferente

Quando lo hai spezzato
hai quindi chiuso i tuoi occhi?

Io ci sono sempre stata
quando avevi bisogno di me,
tu lo hai forse fatto?

ANGELI

Angeli




Non guardare molto distante,

essi sono qui, in mezzo a noi,

vestono i nostri abiti,

sorridono con il nostro volto,

vivono in noi"


Dilia

ANGOSCIA

Angoscia




Nuoti per arrivare a terra
e la riva e' sempre li', lontana

Aumenti le bracciate
e non ti sei spostato di un centimetro

Ti fermi per riposare
e ti senti risucchiare dal vortice nero

Riprendi a nuotare
e la riva e' sempre li', lontana

Senti i crampi che ti stanno paralizzando
e la riva e' sempre li', lontana

Sei stanca, non ce la fai piu'
ma c'e' chi da laggiu' urla "Non mollare!"

Le onde si alzano
e la riva non e' piu' li', e' nascosta
ma tu continui a nuotare.

Ogni movimento e' doloroso,
la riva e' sempre li', lontana
e tu sei sola, sempre piu' stanca.

Il vortice nero diventa meno inquietante e
senti una dolce canzone che proviene dall'abbisso

"Lasciati andare, e avrai finito di penare"

Tu continui a nuotare
e la riva e' sempre li' lontana.

Adesso sei paralizzata dalla paura
e non riesci piu' a muoverti.

L'acqua ti entra negli occhi, nelle orecchie, nella bocca
e l'abbisso sotto di te si illumina
e ti senti pervasa dalla tanto bramata pace.

La riva e' sempre li' lontanta
ma lasciandoti andare


Dilia

MOMENTI

Momenti




Quanto mi mancano quei momenti,
è troppo tempo che sono assenti.

Essi sono cosi lontani
che non riesco a trattenerli nelle mie mani.

I ricordi sono ormai ovattati
ed i miei sensi inevitabilmente assopiti.

Non so piu' parlar d'amore
e nemmeno so se ancora vivo e' il mio cuore.

Torneranno quei momenti?
o ormai sono dispersi nei venti?


Dilia

VOGLIA DI COLORI

Voglia di colori




Vortici colorati che mi avvolgono

in un caldo abbraccio,

non sono che un tiepido lontano ricordo.

Li desidero con tutta me stessa

e con tutta me stessa li combatto.

Lotta perenne che non mi da tregua

tornerà mai la pace?




Dilia

NON ESISTENZA

Non esistenza






Arriva una folata di vento

la foglia viene strappata dal ramo

cade e finisce sul selciato bagnato

nessuno la vede

ma tutti la calpestano


Dilia

ILLUMINACI

Illuminaci

Pigeon Point 135th Anniversary Lighting


Illumina le nostre menti
ci stiamo distruggendo e non ce ne accorgiamo

Illumina i nostri cuori
non siamo piu' capaci di amare

Illumina i nostri sensi
non cogliamo piu' il piacere delle piccole cose

Illumina i nostri visi
ci siamo scordati di quanto bellosia sorridere

Illumina la nostra strada
la via maestra l'abbiamo persa

ILLUMINACI


Dilia

ABBRACCIO

Abbraccio




Abbracciami

Proteggimi

Ascoltami

...è troppo tempo che sono sola


Dilia

BIMBA

Bimba




In me vive una bambina
vispa, curiosa e biricchina.

Salta fuori quando meno te l'aspetti
e si mette a fare dispetti.

Ho il muso lungo e scuro
e di colpo crolla il muro:
è lei che ha visto il paradiso
e la mia bocca si incurva in un sorriso.

Sono seria e pensierosa
e lei improvvisamente spunta curiosa
vuol sapere cos'e' quella cosa
che ha un bel colore rosa.

Da seria divento sorridente
e a volte anche divertente.

Chi mi vede mi prende per folle
non sa che lei sta facendo le bolle
non capisce il mio cambiamento improvviso
e perche' si ullumina il mio viso.

In fondo non sono sola
c'e' lei, che dentro di me vola.


Dilia

STANCA

Stanca




Oggi un vento gelido soffia sulla mia anima
e mi comprime togliendomi l'aria

La pressione aumenta...
e sento che la bestia è li' che aspetta
che l'ansia salga
per impossessarsi di me

Le mie membra sono stanche
la mia mente è stanca
i miei pensieri sono stanchi
i miei desideri sono assenti
i miei obiettivi sono morti

Bramo la pace
Voglio abbandonarmi tra le tue braccia
coccolami...
prendimi

Sono pronta


Dilia

PRIMAVERA

Primavera




Stagione amata
Stagione odiata

Mi sento con te rinascere
Mi sento con te morire

Risorgo a nuova vita
Muoio di pena antica

Ma verrà la MIA primavera
sia essa in terra o in cielo
ed io rinascero' fiore


Dilia

FAME DI COLORI

Fame di colori




Sono affamata di colori,

voglio cibarmene,

affinchè tutto questo grigio

possa dissolversi

ed io tornare a nuova vita


Dilia

BONNE ANNEE

Bonne Année




Dilia

PER UNA PERSONA SPECIALE

Per una persona speciale




Una montagna di neve ti ha ricoperto
ma tu hai preso il volo come un aquilone
e il tuo spirito libero è volato un alto,
sempre piu' in alto

Ma il filo speciale che ci univa
mai si strapperà.

Un pezzo del mio cuore ti appartiene
e custodisce gelosamente le prezione emozioni che mi hai regalato.

Vola, Silvano, vola




Dilia

BUONANOTTE

Buonanotte

Luna


Luna dolce luna

mi sono persa in questa laguna
Volgi verso di me il tuo sguardo

ed indicami come raggiungere il mio traguardo
Con i tuoi raggi tessimi una coperta

per riparare la mia ferita aperta
Infine sorridimi dolcemente

e io cantero' per te serenamente
Auguro buona notte a tutti voi

e che la luna vegli su tutti noi


Dilia

ORIZZONTI

Orizzonti

orizzonti



Orizzonti infiniti
Ostacoli all'infinito
Voglia di scoprire cosa c'e' al di la'
Voglia di sedermi, stanca e scoraggiata

Ma finiranno mai queste salite perpetue?


Dilia

OLTRE

Oltre




Guardai dentro... ed oltre.....

E tutto fu più chiaro.....


Dilia

PERDONO

Perdono




Chiedo perdono alla Vita
Chiedo di purificarmi
dai peccati che non ho commesso
per poter rinascere


Dilia

MI MANCHI

Mi manchi




Mi manchi... uomo ancora senza volto Oggi vorrei guardarti negli occhi
e sorriderti

Vorrei essere tra le tue braccia
e sentirmi protetta
Quanto amore avrei da darti....

ma dove sei? esisti?

Ti lascio una rosa .....
cosi' potrai raccoglierla


Dilia

MIOPIA

Miopia




Vorrei essere miope
per non vedere
oltre l'apparenza

Vorrei non percepire
la cattiveria
l'inganno
le bugie
le falsita'

Ma vedo anche le cose belle
e forse ... non voglio essere miope



Dilia

RANUNCOLO

Ranuncolo

ranuncolo


Buca il buio
ed esci alla luce

Trai energia dall'acqua che si scioglie,
residui del tuo passato

Ed apriti alla vita

Lasciati vivere con la semplicità dettata
dal tuo corpo
dalle stagioni
dalla natura

Le cose vanno avanti da sole
Assecondale

Alleggerisici la tua mente
e goditi il momento della rinascita


Dilia

AMICO

Amico

albero

Ti allontani

Ti avvicini

Ti perdi

Ti ritrovi

Lui e' sempre li'

Un punto fermo

Un punto di riferimento

Non invade

E' discreto

C'e' quando vuoi che ci sia


Dilia

ANGELO

Angelo



Oggi mi sento leggera
il mio angelo mi ha presa per mano
e sto volando con lui

Ho lasciato a terra le mie pene
che da quassù sembrano piccole piccole


Dilia

CATENE

Catene



Passo dopo passo
sono obbligata ad andare avanti
attorno e dentro di me
c'e' l'abbisso

Le catene del passato
non mi permettono di volare
mi inchiodano alla mia sofferenza
e non mi permettono di vedere la luce

Passo dopo passo
vado avanti
non vedo la fine
non vedo riposo
e l'abbisso mi ipnotizza

Passo dopo passo
un pensiero si fa sempre piu' forte
diventa un tantra
che ripeto all'infinito

Passo dopo passo
un sorriso sulla mia bocca
perchè resisterti?
vengo tra le tue braccia
abbisso che spegni la mia sofferenza


Dilia



                                                                                                                                                                                    | © 2012 Dilia C. |   Scrivimi |    Home |